(1) LIFE FRIULI FENS ©

.

.

benvenuti

Benvenuti nel sito del progetto LIFE06NAT/IT/000060 “Conservazione e ripristino di torbiere calcaree in Friuli”.
Dal 31.12.2013 il sito non verrà più aggiornato ma continuerà in forma statica a svolgere una funzione informativa sul progetto ormai concluso.
Il progetto è dedicato alla conservazione delle ultime torbiere alcaline della pianura friulana, alla loro ricostruzione a partire da terreni agricoli ed alla salvaguardia dall’estinzione delle piante rare ed endemiche che vi sopravvivono.

 

spaceinf

space

news

spaceinf

Bruxelles 5 giugno 2013

La Commissione Europea consegna un ricono-scimento internazionale al nostro progetto - LIFE FRIULI FENS, valutato uno dei migliori LIFE NATURA conclusi nel 2012 nell’intera UE.

Il nostro progetto è stato premiato con la targa “miglior progetto LIFE Natura” consegnata nell’abito di una cerimonia ufficiale tenutasi nel centro congressi dell’UE a Bruxelles nell’ambito della ”Settimana verde” 2013. Il progetto ed i suoi risultati sono stati brevemente illustrati dal nostro rappresentante con gli altri sette conclusisi nel 2012 e valutati “migliori”.

Nella valutazione della Relazione conclusiva la Commissione europea si congratula per i grandi risultati raggiunti nel ripristino delle torbiere calcaree alcaline e prati umidi e per la propagazione di più di 80 specie erbacee, tra le quali le specie di interesse comunitario Armeria Helodes ed Erucastrum Palustre, nonché per interventi di manutenzione straordinaria degli habitat naturali; la Commissione sottolinea l’importanza  dei precisi indirizzi di gestione assunti, descritti dall’ “After Life conservation plan” ed inoltre nei piani di gestione elaborati per le aree.

Bruxelles 5 giugno 2013

space

5/6/2013

spaceinf

space

space

aprile 2013

La Commissione europea ci ha comunicato che il progetto Life Friuli Fens è uno dei migliori 8 progetti LIFE-Natura su 21 conclusi nel 2012, riceveremo una targa premio e saremo presenti con il progetto in una specifica brochure sul sito LIFE dedicato. Gli Stati membri stanno inoltre valutando tra i citati progetti i 2 "Best of the Best projects". I risultati dovrebbero essere annunciati a maggio.

PDF VISUALIZZA PDF

spaceinf

space

space

novembre 2012

Il progetto si è concluso e oggi, l’intero sistema ecologico delle risorgive si trova in condizioni migliori di 6 anni fa.

Per saperne di più, leggi il layman’s report  del progetto nella sezione "materiali".

spaceinf

space

space

maggio 2012

maggio 2012

In occasione del 20° anniversario del Programma LIFE, sabato 26 maggio p.v., sarà allestito un info-point presso l’acquario regionale di Ariis di Rivignano.
Ci sarà inoltre la possibilità di partecipare a delle visite guidate nei siti di alcuni progetti LIFE attualmente in corso nella zona delle Risorgive dello Stella. 
Vi aspettiamo numerosi! (le visite guidate e il bus navetta sono gratuiti).

PDF VISUALIZZA PDF

spaceinf

space

space

dicembre 2011

Nella sezione materiali è disponibile il report finale relativo ai monitoraggi degli habitat e delle specie vegetali nell’ambito del progetto Life. I dati sensibili relativi alle due specie target Armeria helodes ed Erucastrum palustre sono stati omessi. Chiunque fosse interessato a maggiori informazioni può fare richiesta motivata al Servizio regionale.

 

spaceinf

space

space

settembre 2011

Il 23 settembre 2011 si è tenuto, presso la sede della Regione FVG a Udine, il convegno conclusivo del progetto LIFE06NAT/IT/000060 “Conservation and restoration of calcareous fens in Friuli”.

Clicca qui per accedere alla pagina dedicata al convegno.

spaceinf

space

space

maggio 2011

maggio 2011

È stato realizzato il documentario Life Friuli Fens – Una nuova vita per le Risorgive!

Ripercorriamo per immagini le varie attività finora realizzate sullo sfondo degli straordinari habitat di risorgiva…

Clicca sull'immagine per visualizzare il documentario.

Si ricorda che tutti i materiali prodotti nell’ambito del progetto possono essere richiesti alle Amministrazioni coinvolte.

spaceinf

space

space

maggio 2011

Sono in corso i lavori di creazione di microhabitat
nella torbiera di Flambro, Virco e Paludi del Corno.

I microhabitat sono limitate superfici di torbiera, da uno a quattro mq, che vengono adeguatamente predisposte per il trapianto di piantine di Erucastrum palustre ed Armeria helodes.
Queste aree d’intervento sono state individuate in seguito all’attento esame dei fattori ecologici esistenti (fisici e biologici), delle esigenze delle due specie e della distribuzione delle popolazioni note. Inoltre è stata valutata la relativa posizione dei ripristini ambientali recenti e preesistenti in quanto entrambi potranno ospitare nuove popolazioni di Erucastrum ed Armeria.
La vegetazione della torbiera è tipicamente densa e ogni spazio potenzialmente disponibile è occupato. Il suolo inoltre essendo povero di sostanze nutritive induce una competizione spinta tra gli individui che sviluppano apparati aerei e radicali fitti, atti a mantenere lo spazio conquistato. L’attecchimento delle nuove piantine è quindi in stretta relazione alla possibilità di sviluppare un apparato radicale e vegetativo sufficiente a sopportare la competizione delle piante già presenti.
La modalità d’intervento, come si vede dalle foto 1 e 2, prevede il taglio a raso dei cespi erbacei su una superficie di 1-4 mq. con decespugliatore a lama. Lo scopo di tale azione è quello di creare uno spazio tra la vegetazione esistente, una “finestra” che consenta agli esemplari trapiantati di crescere in condizioni di bassa competizione.
Gli esemplari utilizzati nei trapianti provengono dalle coltivazioni in ambiente protetto, gestite dal Servizio presso il vivaio di proprietà. (foto fioriture in serra 3, 4, 5, 6)
Successivamente i cespi di maggior diametro vengono appositamente perforati allo scopo di inserire le piantine di Armeria helodes. (foto 7, 8, 9, 10). Questa operazione dovrebbe deprimere temporaneamente la capacità competitiva e favorire in questo modo l’attecchimento degli esemplari trapiantati. Successivamente potrà essere necessario ripetere i tagli al fine di continuare a favorire la crescita delle piantine trapiantate. (foto 11, 12).

spaceinf

(1) Lavori di creazione microhabitat(2) lavori di creazione microhabitat(3) fioritura in serra(4) fioritura di Erucastrum palustre in serra

(5) fioritura di Primula farinosa in serra(6) fioritura di Primula farinosa in serra(7) preparazione trapianti(8) preparazione trapianti

(9) lavori di creazione microhabitat(10) lavori di creazione microhabitat(11) Armeria helodens(12) Erucastrum palustre

space

space

maggio 2010

Effettuati nuovi trapianti nelle aree ripristinate.

spaceinf

(1) Primula farinosa, prodotta in vivaio e pronta per essere trasferita nei siti ripristinati(2) Erucastrum palustre ed Armeria helodes, piante endemiche di interesse comunitario prioritario(3) Erucastrum palustre ed Armeria helodes, piante endemiche di interesse comunitario prioritario(4) Primi risultati degli sfalci in torbiera: aumento della ricchezza floristica. (foto di Drosera rotundifolia).(5) Fioriture nei siti ripristinati.(6) Fioriture nei siti ripristinati

space

space

marzo 2010

Sono in fase di esecuzione i lavori di riqualificazione degli habitat in prossimità del Rio Raffeletto nel biotopo naturale regionale Torbiera Selvote in Comune di Castions di Strada.

(1) Lavori nel biotopo - L.Fogale(2) Biotopo Torbiera Selvote - L.Fogale(3) Biotopo Torbiera Selvote - M.Zamò

space

.